Il nuovo MacBook Pro M3 di Apple segna la fine della Touch Bar

Il nuovo MacBook Pro M3 di Apple segna la fine della Touch Bar 1

Il nuovo MacBook Pro M3 di Apple segna la fine della Touch Bar

Il nuovo MacBook Pro M3 di Apple segna la fine della Touch Bar

Apple ha detto addio alla Touch Bar, una funzionalità introdotta nel 2016, quando l’azienda ha presentato la sua ultima versione entry-level del MacBook Pro da 14 pollici. Questo annuncio significa un netto allontanamento dal MacBook Pro da 13 pollici con tastiera Touch Bar, che fa parte della gamma Apple da anni.

La stella dello spettacolo è il nuovissimo chip M3, fabbricato con un processo all’avanguardia a 3 nm. Apple promette notevoli miglioramenti delle prestazioni, affermando che attività come il rendering di Final Cut Pro potrebbero essere fino al 60% più veloci rispetto al MacBook Pro M1 da 13 pollici. Tuttavia, le statistiche precise sulle prestazioni sono condivise selettivamente da Apple, lasciando spazio alla curiosità su quanto salto offra il chip M3 rispetto ai suoi predecessori, inclusi i modelli M1 e M2.

Il nuovo MacBook Pro M3 di Apple segna la fine della Touch Bar
Il nuovo MacBook Pro M3 è aperto per i preordini a partire da lunedì e sarà rilasciato il 7 novembre (Credito immagine: MobileSyrup)

Il design hardware del MacBook Pro M3 rimane coerente con i suoi fratelli da 14 pollici, con uno schermo da 14 pollici e l’ormai familiare notch.

Tuttavia, questo progresso ha un prezzo, con il MacBook Pro M3 che parte da 1.599 dollari, ovvero un aumento di 300 dollari rispetto al precedente modello M2, con la configurazione base che include solo 8 GB di RAM, considerata modesta per un laptop premium. Inoltre, l’opzione di colore nero siderale è esclusiva dei MacBook Pro da 14 e 16 pollici di fascia alta con chip M3 Pro e M3 Max, ancora al prezzo di $ 1.999.

La Touch Bar, sebbene avesse i suoi ammiratori, ha visto il suo tempo giungere alla fine, poiché è stata omessa dai MacBook Pro da 14 e 16 pollici riprogettati introdotti nel 2021. Apple ha continuato ad aggiornare la Touch Bar da 13 pollici modello con chip M1 e M2 fino a questo recente annuncio.

Il nuovo MacBook Pro M3 è aperto per i preordini a partire da lunedì e sarà rilasciato il 7 novembre. Ciò segna una trasformazione significativa nella gamma MacBook di Apple, che abbraccia chip più potenti e allo stesso tempo dice addio a una funzionalità che ha avuto un’accoglienza mista tra gli utenti.

It is important to emphasize that the information presented in the article Il nuovo MacBook Pro M3 di Apple segna la fine della Touch Bar
is the result of thorough research and reliable sources but may be subject to changes and updates after the publication date of this article.

Source Il nuovo MacBook Pro M3 di Apple segna la fine della Touch Bar

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Select your currency
Apri la chat
💬 Hai bisogno di aiuto?
Ciao👋
come ti posso aiutare?